….PER IL RISPARMIO

Sono in molti a riconoscere il risparmio che una stufa a pellet può dare a chi senta il bisogno di risparmiare sui combustibili tradizionali (Metano, GPL, Gasolio ecc.). Non tutti però sanno spiegare con i numeri il perché .

Ci proviamo noi:

Le attuali caldaie a Metano, Gasolio e gpl hanno rendimenti e prestazioni medie del tutto paragonabili alle nostre stufe a pellet (circa il 90/94 % di rendimento) e dunque le differenze economiche nel loro utilizzo vanno riferite unicamente ai combustibili utilizzati nel loro rapporto energia/costo.

Bolletta alla mano (come sempre di difficile lettura…) si può tranquillamente dire che 1 mc di metano ( riferimento ) costa circa 1 € e produce circa 9,8 kw/h. Se vogliamo realmente confrontarlo col pellet dobbiamo sapere quanto costa la quantità di pellet che serve a produrre 9,5 kw/h: 1 kg produce circa 5 kw/h (pellet di buona qualità) e costa circa 0,28 €. A questo punto approssimando per difetto si può dire che 1 mc di Metano corrisponde a circa due kg di pellet.

Dunque 1 € contro 0,56 € (0,28×2).

Il 44% in meno!

A parità di casa, abitudini e variabili metereologiche esterne dunque, più gli ambienti da scaldare sono grandi ed esigenti ,più si fa conveniente l’utilizzo di un prodotto a pellet.

Affinchè tutto questo si realizzi è necessario che le premesse fatte sopra siano reali : Stufemalavolta in questo senso garantisce le proprie stufe con rendimenti elevatissimi REALI come da TABELLA VALORI.

Inserire incentivi che rimandano a pag dedicata